“11 volte 8000, Bentornato Mario”

LONIGO – Lonigo ha salutato il ritorno di Mario Vielmo, di nuovo a casa dopo la recente conquista della sua undicesima scalata oltre gli ottomila metri, con una cartello dove campeggiava la scritta “11 volte 8000 Bentornato Mario”. Oltre a Luca Restello, sindaco di Lonigo, ai rappresentanti del CAI Lonigo capeggiati dalla presidente Giovanna Ceretta, molti sono stati gli amici accorsi per riabbracciare il celebre alpinista leoniceno reduce da una impresa che ha visto non poche insidie e difficoltà. «è stata un’esperienza molto impegnativa in quanto il Lothse è la quarta montagna più alta al mondo (8516 metri ndr.) che ci ha messo a dura prova per una serie di spiacevoli eventi. Il primo è stato il furto della tenda al campo 1 all’inizio della spedizione. Ma quello più grave è stato il furto del fornello avvenuto al rientro dalla cima, al campo 4 situato a 7800 metri. Il fornello è uno strumento vitale perche viene utilizzato per far sciogliere l’acqua e prevenire la disidratazione, siamo riusciti a scendere, con difficoltà, al campo 2 dove alcuni sherpa…

di Maurizio Pilon

(segue su #AREA3 n*77 – giugno 2017)