Arriva il 5G

Cambierà il mondo? Lo renderà solo più veloce? E’ una tecnologia a rischio salute?

Nell’ambito della telefonia mobile cellulare, con il termine 5G (acronimo di 5th Generation) si indicano le tecnologie e gli standard di quinta generazione con prestazioni e velocità superiori a quelli della precedente tecnologia 4G/IMT-Advanced. 

La tecnologia di connessione 5G verrà utilizzata dai nostri smartphone, ma anche dai tanti oggetti connessi (IoT, Internet of things) intorno a noi, destinati a essere sempre più numerosi (elettrodomestici, auto, semafori, lampioni, orologi…). 

Una nuova generazione di telefonia mobile è apparsa approssimativamente ogni 10 anni da quando il primo sistema 1G, il Nordisk MobilTelefoni, fu introdotto nel 1982. Il primo sistema 2G fu sviluppato commercialmente nel 1992 e il primo sistema 3G apparve nel 2001. 

I sistemi 4G pienamente conformi all’IMT Advanced furono standardizzati per la prima volta nel 2012. Nell’aprile 2008, la NASA si associò alla Machine-to-Machine Intelligence (M2Mi) Corp per sviluppare la tecnologia di comunicazione 5G. 

di Paola Totis

(segue su AREA3news n°110 luglio-agosto ’20)