Bruno Scorsone: «Ho ancora fame di teatro, dopo 35 anni!»

35 anni sul palco come attore, 20 di insegnamento teatrale, 15.000 studenti diplomati, 3 premi come Migliore Scuola, 7 premi come Migliore Gruppo, 3 premi Regia, 1 premio Migliore Testo. Questi in sintesi i “numeri” di Bruno Scorsone, attore e regista brendolano, che ha festeggiato in Sala della Comunità soprattutto il periodo 1998-2018, i vent’anni di scuola teatrale. «Mai avrei pensato di arrivare a tanto!» esclama Bruno. «In provincia di Vicenza sono stato uno dei primi a portare il teatro nelle scuole. Purtroppo l’Italia è l’unico Stato europeo in cui il teatro non rientra nelle materie curriculari. Di recente a Vicenza è nato il liceo sportivo, a Verona c’è un liceo con 8 ore di danza alla settimana, mancano ancora i licei teatrali. Anni fa fui ospite di un preside in Tirolo, che mi fece visitare la sua scuola: oltre al teatro, c’era perfino il maneggio!»

di Marcella Poggiato

 

(segue su  #AREA3news n°92 dicembre 2018)