Campagna elettorale in accensione

LEGNAGO – è un classico della tempistica politica: dopo l’ultima estate prima del voto per il rinnovo del Consiglio comunale, si accendono i motori della propaganda, degli incontri, delle strategie e delle scelte per arrivare alle urne il più preparati possibile. E Legnago non fa eccezione: a maggio 2019 si voterà per scegliere la prossima Amministrazione comunale, e i vari gruppi in campo iniziano a muoversi seriamente, per trovare il prima possibile la squadra, presentandosi poi agli elettori e conquistarne il consenso di qui all’apertura dei seggi.

Occhi puntati, innanzitutto, sulla maggioranza uscente, formata dal Partito Democratico e da una serie di liste civiche. Il gruppo originario si è via via sfaldato, con il passaggio all’opposizione di 4 consiglieri comunali usciti dal Pd e che, guidati dal poi defenestrato vicesindaco Simone Pernechele, hanno tentato di disarcionare il sindaco Clara Scapin in accordo con parte delle minoranze…

 

di Federico Zuliani

(segue su #AREA3news n90 – ottobre 2018)