Case Ater per Corte Severi

LEGNAGO – Pare essere finalmente giunto a una soluzione, l’annoso problema del recupero, a Vigo, dell’area denominata Corte Severi. Enrico Corsi, commissario dell’Ater veronese, è infatti sceso a Legnago, nelle scorse settimane, per presentare il progetto dell’ente da lui guidato per la realizzazione di alcuni alloggi popolari.  Affiancato dal sindaco Clara Scapin e dall’assessore ai Lavori pubblici e all’edilizia, Corsi ha spiegato che sull’area sorgeranno 9 appartamenti, di diverse dimensioni, e che saranno costruiti seguendo i precetti del risparmio energetico, oltre che dotati di pannelli fotovoltaici. Già assegnati, tramite gara, i lavori interni, tanto Ater quanto l’Amministrazione comunale contano di riuscire ad assegnare gli alloggi, finiti e pronti, entro il 2018. Un traguardo decennale, dato che il primo progetto su Corte Severi data almeno una decina di anni addietro: basti pensare che il ministro delle Infrastrutture che diede il via libera ad un finanziamento di 1,7 milioni di euro era Antonio..

di Federico Zuliani

(segue su #AREA3 n°77 – giugno 2017)