Cinghiali sui berici: tra caos e danni

COLLI EUGENIE E BERICI – Ormai non ci sono più dubbi sui cinghiali: è invasione! Dagli Euganei ai Berici ora gli ungulati prendono d’assalto anche le coltivazioni in pianura. Complice l’aridità della stagione estiva, i cinghiali non hanno risparmiato colture dai colli al piano, fino a raggiungere casi eccezionali come quanto accaduto in pieno agosto S.Giovanni in Monte sui Berici, ai danni dell’azienda agricola di Luigi Costa, dove un branco di cinghiali si è letteralmente impossessato di un intero campo di mais, decimandone il raccolto.

«Una cosa mia vista prima» – commenta preoccupato l’agricoltore. Qui in una settimana una trentina di ungulati hanno “trebbiato con il grugno” un intero campo di mais: «Peggio della tempesta e del secco. Solo una trebbia meccanica poteva somigliare a ciò che hanno fatto questi animali. Per raggiungere le …

di Antonio Gregolin

(segue su #AREA3news n°79 – settembre 2017)