Il concerto natalizio della New Sambo Big Band al “Fracastoro” fa il tutto esaurito

Grandissimo successo di pubblico, in un’atmosfera davvero magica, lo scorso 26 dicembre per “Il sorriso del Natale”, concerto della New Sambo Big Band svoltosi nell’atrio di ingresso dell’ospedale “Fracastoro”. L’associazione «Fortissimo», fondata nel 2010 da due medici, Gastone Bergamaschi e Maria Teresa Trevisan, ha proprio lo scopo di valorizzare i giovani (a volte sconosciuti) musicisti e di portare la musica in un ambiente assai particolare come l’ospedale. Questo è il 64° concerto proposto dall’associazione “Fortissimo” e con tutta probabilità potrà diventare un appuntamento musicale fisso nei prossimi anni. L’evento è stato patrocinato dal Comune, dall’Ulss 20, dalla Provincia e dalla Pro loco di San Bonifacio, e finanziato da alcuni sponsor locali. Il successo è stato, come si diceva, strepitoso. Oltre mille persone hanno assistito all’esibizione dei 60 elementi della New Sambo Big Band, diretta dal nuovo maestro Paolo Menini. Ad incantare il pubblico, presente anche sulla terrazza del primo piano, pure le arie liriche interpretate dal soprano Giulia Bolcato e dal tenore Cosimo Vassallo, e le simpatiche performance di Babbo Natale. Oltre al pubblico esterno, hanno preso parte all’evento anche alcuni pazienti che il personale della Croce Rossa di San Bonifacio ha accompagnato giù dai vari reparti. «Desidereremmo che potessero partecipare molti più ammalati di quelli che normalmente vengono ai concerti, perché sappiamo quanto importanti siano questi momenti per le persone che vivono giorni di sofferenza e lontananza dalle proprie case. Purtroppo la scarsità di personale incide negativamente sulla partecipazione», riferisce la dottoressa Trevisan. «Quando organizzammo il primo concerto con l’associazione, qualcuno mi ….

di Paola Bosaro

(segue su AREA3 n°72 – dicembre 2017)