È possibile realizzare percorsi ciclabili interprovinciali?


NOVENTA VICENTINA
– La saletta adiacente il Teatro Modernissimo di Noventa Vicentina ha ospitato nella serata del 26 settembre 2018 un incontro pubblico sulla ciclabilità come patrimonio per il futuro. A introdurre l’argomento il Vicesindaco di Noventa, Mattia Veronese e il Sindaco di Pojana Maggiore, Paola Fortuna, che hanno spiegato a un pubblico numeroso come esista un progetto, presentato in Regione quattro anni fa, per la realizzazione di un percorso ciclabile della lunghezza di 20 km che unirebbe sei Comuni di tre Provincie a beneficio di 30.000 cittadini. Tale proposta prevede di creare una pista ciclabile sul vecchio tracciato della “Vaca Mora” che colleghi Montagnana, Roveredo di Guà, Pojana Maggiore, Noventa Vicentina e un ulteriore prolungamento in direzione dei Colli Euganei fino ad arrivare ad Agugliaro e Lozzo Atestino. 

di Paola Totis

 

(segue su #AREA3news  n°90  – ottobre 2018)