Erika Stefani Il Ministro degli Affari regionali e delle Autonomie nel neonato governo

 

Il neo Ministro ha conservato il suo comportamento, impostato alla semplicità, alla disponibilità e al sorriso

Erika Stefani ricopre il ruolo di ministro degli Affari regionali e delle Autonomie nel neonato governo. Di professione avvocato, ha nel suo passato esperienze da amministratrice nel Consiglio comunale di Trissino; nel 2009 viene eletta con la Lega e nominata vicesindaco e assessore con delega all’Urbanistica e all’Edilizia Privata. Nel 2013 viene eletta a Palazzo Madama ed entra a far parte della Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari. Entra a far parte della II Commissione permanente (Giustizia), della Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio e in altre importanti commissioni.

(Intervista esclusiva segue su #AREA3news n°89 lug-ago ’18)