Fondazione Massignan

Fattoria Massignan: un progetto per tutti

di Chiara Ballan

La fattoria didattica Massignan è uno dei pochi e preziosi esempi nel nostro territorio di impegno solidale verso diverse categorie. Nell’azienda agricola concessa in comodato d’uso gratuito per venticinque anni dal signor Paolino Massignan converge il lavoro di numerose cooperative e associazioni: tra le altre, Cooperativa 81, Piano Infinito e Calimero non esiste. Esse sono tutte accumunate da una particolare sensibilità verso le disabilità, la produzione sostenibile e un approccio più autentico alla socialità.
Il nucleo fondativo di tutti questi progetti è appunto la Fondazione Famiglia Paolino Massignan “Dopo di noi”, sorta nel 1997 con l’obiettivo principale di offrire una casa famiglia ad adulti disabili. Negli anni esso si è arricchito con la Fattoria Didattica Integrata, grazie alla quale non solo è diventato possibile l’inserimento lavorativo di persone disabili, ma anche si possono trovare originali modalità terapeutiche come l’ortoterapia l’ippoterapia, la pet-therapy e altre attività assistite con gli animali. Nella struttura della fattoria è inoltre possibile per tutti i bambini compiere visite didattiche e partecipare ai centri estivi. grazie al progetto ortoterapia si coltivano frutta e ortaggi con metodi naturali. Tutti i prodotti di stagione offerti dalla terra della fattoria sono disponibili nel punto vendita ed è pure possibili ordinarli. Le uve dei vigneti permettono anche di produrre ottimi vini. Il punto forte del programma integrato è quello riguardante i cavalli.
La fattoria dispone infatti di una scuderia con paddoks e di una tensostruttura dove si tengono lezioni di volteggio e dove in occasione delle feste hanno luogo varie esibizioni.
I cavalli sono indispensabili anche per operare la rieducazione equestre, una modalità terapica adatta a migliorare disabilità sia psichiche sia fisico-motorie, e i corsi di equitazione per tutti. Questi corsi sono tenuti da professionisti. Nella fattoria anche la presenza dei cani è importante: oltre a varie attività cinofile, infatti, con il migliore amico dell’uomo si mette in atto la pet-therapy per dare una marcia in più all’aspetto psico-relazionale dei riabilitati.
Alla Fattoria Massignan hanno luogo molti eventi rivolti alle famiglie e a tutti quelli sensibili ai temi della solidarietà e della sostenibilità. Noto è il Festival Abilitante che ormai da qualche anno apre le porte all’estate brendolana. Questo grande progetto, così importante per il territorio, avrebbe tutto il merito di allargare i propri orizzonti.

Fattoria Massignan