Fly Party all’aviosuperficie “Gianlino Baschirotto”

MONTAGNANA – Sabato 24 e domenica 25 giugno all’aviosuperficie “Gianlino Baschirotto” di Montagnana, si è tenuta la manifestazone “Fly Party”. Un evento dove gli appassionati degli aerei d’epoca potevano assistere alle evoluzioni ed ammirare l’esposizione dei veivoli restaurati, godersi lo show e partecipare al raduno con i piloti. Questa kermesse è arrivata alla sua nona edizione con la collaborazione dell’Historical Aircraft Group, l’Avio Club di Montagnana, Padova Radar Club, Falco Club e Aero Club d’Italia. Negli anni il raduno è cresciuto e oggi vanta una posizione molto importante sia a livello nazionale che internazionale. Ogni anno “Fly Party” di Montagnana porta numerosi spettatori ad assistere agli spettacoli dei velivoli che sono delle vere opere d’arte aeronautica. Gli aerei sono restaurati e conservati in ottime condizioni, a prima vista possono sembrare appena usciti dalla fabbrica. Il presidente dell’Historical Aircraft Group, Andrea Rossetto, pilota oltre che competente restauratore dei suoi aerei, ogni anno si impegna, con la collaborazione dei soci, a portare a Montagnana ospiti e nuovi velivoli, cercando di offrire un vasto programma con spettacoli che stupiscono sempre…

di Aleksandra Stosic

(segue su AREA3 n°78 – lug/ago 2017)