Intitolata una piazza all’eclettico e mai dimenticato Massimo Priori

A Massimo Priori, ricercatore, uomo dalle mille idee, ex consigliere, animatore di feste a tema ed eventi culturali difficile da definire è stata intitolata lo scorso 2 giugno quella che veniva solitamente indicata come piazzetta Italia, davanti al cinema Cristallo.  Priori è morto a soli 54 anni nel 2008. Nonostante l’età non certo avanzata ha lasciato moltissimo a San Bonifacio. Nel 1995 fondò l’Associazione ricercatori documenti storici (Ards), sodalizio culturale attraverso il quale seppe tessere instancabilmente una fitta trama di relazioni con studiosi, accademici e istituzioni, offrendo alle associazioni cittadine l’opportunità di affacciarsi nell’ambito della cultura più elevata, favorendo così prospettive di collaborazioni. 

«Se da un lato si preoccupò di elevare l’interesse e la ricerca, dall’altro fu attento a trasferire a tutti queste conquiste, in maniera da contribuire attivamente ad innalzare il livello culturale di San Bonifacio», sottolinea Giorgio Castegini, presidente dell’Associazione documenti storici. ..

di Paola Bosaro

(segue su #AREA3news n°99 lug-ago 2019)