La 532ª Fiera di Lonigo

LONIGO – Si è chiusa con successo la 532° fiera di Lonigo, superando anche gli ottimi risultati dell’edizione precedente nella quale si era registrato un forte incremento di presenze.

Nei quattro giorni fieristici, la città di Lonigo ha messo in mostra il meglio di sé: dalle imprese del territorio, ai prodotti tipici, alle scuole e all’associazionismo, con particolare riguardo al mondo dell’agricoltura. La conferma del grande successo si poteva già notare anche dal numero di auto che nel pomeriggio di domenica hanno occupato ogni parcheggio disponibile in centro e in periferia. Vincente la scelta di suddividere in “Corti” i vari settori interessati dalla fiera: l’artigianato, l’agricoltura, il giardinaggio, la viticoltura, l’edilizia, il tempo libero e l’enogastronomia. Soddisfazione anche per la grande affluenza agli stand allestiti dagli agricoltori di Amatrice ospitati in Piazza Matteotti nella Corte del Contadino.

«Un successo – conferma l’assesore alla Fiera Flavio Mirandola – che ha superato anche la fiera 2017, nella quale si era pure registrato un forte incremento di presenze. Il conta-persone installato all’entrata del capannone principale ha indicato per la sola giornata di domenica il passaggio di 52 mila visitatori. Aggiungendo gli altri tre giorni dell’evento e le sezioni espositive situate fuori del Parco Ippodromo, possiamo affermare di aver certamente superato centomila presenze».

(segue su AREA3news n°85 aprile 2018)