L’Associazione Calcio Sambonifacese compie 100 anni

Il Covid non rovinerà la festa che sarà festeggiata entro fine anno

SAN BONIFACIO – È toccata anche alla più storica piazza dell’est veronese raggiungere il traguardo delle 100 candeline. Un lungo secolo in cui lo sport veronese ha saputo anche essere rappresentato da una piazza così prestigiosa come San Bonifacio. Un secolo di sport che ha attraversato la storia di una realtà sorta e retta grazie alle aziende che l’hanno resa così inossidabile nonostante la crisi e nonostante il periodo più buio della propria nascita.
Una storia calcistica passata per due guerre mondiali, poi la ricostruzione, il
boom economico, la crisi, fino ad arrivare ai giorni nostri in tempo di Covid.
«Spegnere 100 candeline è un traguardo che merita un palcoscenico degno di questa piazza», spiega Alberto Castagnaro, storico dirigente degli anni d’oro e fautore di un comitato sorto in questi mesi proprio dedicato ai festeggiamenti. Festeggiamenti che verranno, per circostanze di cose, rimandate a quando si potrà.

di Federico Vaccari

(segue su AREA3news n°117 marzo 2021)