Poesia e prosa incontrano la danza

Venerdì 2 dicembre i ragazzi dell’ANFASS sono tornati al Teatro Comunale, questa volta come protagonisti indiretti. A loro è stato infatti dedicato “Poesia e Prosa incontrano la Danza”, uno spettacolo di beneficenza, con prosa, balletti e, in apertura, un pezzo di storia di Lonigo. Una soddisfazione anche per la compagnia di prosa leonicena “La Soffitta”, coordinata dalla signora Clotilde Vigolo, che ha avuto l’occasione di portare sul prestigioso palco del Verdi la recita “El pergolo della Siora Nina” e di leggere alcune poesia di Silvia Mugna, autrice anche dell’opera teatrale. Bravissimi gli attori e gli interpreti per la naturalezza con cui hanno recitato nella lingua veneta della Mugna, spassosissima ed esclusiva. La danza è stata rappresentata dalle allieve della prestigiosa “Danse Atelier”, le quali hanno ballato su alcune coreografie estratte dallo spettacolo “Invito alla Danza”, per la direzione artistica di Annalisa Meneghini. Una proposta varia nei generi, dal classico al moderno, interpretati da ballerine anche giovanissime, leggere nei passi e colorate nei vestiti di scena. Per l’occasione si è anche presentata la nuova direttrice dell’ANFASS Francesca Magri, figlia dell’ex Presidente venuto a mancare qualche anno fa. La serata è stata promossa anche da AREA3: la nostra testata era media partner dell’evento.