Don Luciano Mazzasette

PRESSANA: DON LUCIANO MAZZASETTE “ACQUISISCE” ANCHE ROVEREDO

Tre parrocchie, un solo prete. Non è una novità. Non è neppure una cosa eccezionale. Basti pensare che nel vicino comune di Albaredo (Diocesi di Verona) esiste da anni un’unità pastorale formata da ben sei parrocchie, con due soli preti: Albaredo, Caselle di Pressana, Coriano, Michellorie, Miega e Presina. Eppure quella che è sorta ufficialmente domenica 30 settembre è un’unità pastorale un po’ atipica. Fino ad oggi, infatti, due sacerdoti reggevano le tre parrocchie. A Roveredo c’era don Teobaldo Faliva. A Pressana don Luciano Mazzasette. Ora quest’ultimo, ex missionario in Ecuador, dovrà seguire da solo Pressana e Crosare (come già faceva fino ad oggi) ed anche Roveredo, parrocchia di là dal fiume Guà. Per la prima volta il più piccolo comune dell’Adige-Guà non avrà alcun sacerdote residente in loco.