Sostegno alle famiglie e promozione della salute grazie alla nuova associazione “Vera Vita”

COLOGNA VENETA – Tanti palloncini lanciati in cielo, con i messaggi dei bambini, per far finalmente prendere il volo ad una nuova associazione di volontariato rivolta a tutti, ma in particolare ai bambini con qualche difficoltà. Lo scorso 10 giugno, nel giardino dell’ex Cfp Dal Zotto di Cologna oggi Palazzo delle associazioni, Luigi Carazzato ha ufficialmente aperto la sede e le attività dell’Associazione “Vera Vita”, alla presenza dei sindaci e degli amministratori del circondario, e di tanti volontari che hanno voluto credere fin dall’inizio in questa nuova “creatura”, a servizio delle famiglie e della comunità.  Alla festa hanno partecipato decine di famiglie con bambini. Questi ultimi hanno potuto prendere parte a laboratori crativi e fermarsi poi per un buffet, rallegrati dalle musiche della band “Exego” e, successivamente, dal deejay set. Nei locali della nuova associazione, intanto, venivano esposte al pubblico significative foto storiche di Cologna.

Che cos’è “Vera Vita”?

L’associazione di promozione sociale “Vera Vita” è nata per avviare, mediante il coinvolgimento di professionisti nei diversi settori di interesse, iniziative nell’ambito della salute, del benessere e dell’integrazione sociale. L’associazione è stata fondata tre mesi fa da un gruppo di nove amici, tra cui il giornalista Luca Fiorin, già attivo nell’organizzazione di eventi legati alle problematiche dell’autismo. «Spesso vengono organizzati servizi ed eventi con una rilevante finalità sociale, tuttavia essi rimangono chiusi nella propria sfera d’azione», ha spiegato il vicepresidente di “Vera Vita”.

di Paola Bosaro

(segue su AREA3 n°78 – lug/ago 2017)