Un pienone mai visto per il “Festival della Fiaba”

Un afflusso costante ed impressionante di persone si è riversato a Legnago, nelle giornate da giovedì 17 a domenica 20 maggio, per la quarta edizione del “Festival della Fiaba”. Un appuntamento divenuto ormai un classico del programma culturale cittadino e che, ogni anno, ha saputo crescere, svilupparsi, ampliare la sua offerta. Quest’anno il tema scelto dalla direzione artistica del festival – affidata nuovamente al Teatro Magro – è stato quello di “Hänsel e Gretel”, una fiaba molto particolare e “difficile”, come spiegato anche dal direttore Flavio Cortellazzi: «Perché “Hänsel e Gretel”? Perché penso sia una delle fiabe più contemporanee del momento. È una fiaba difficile, però pareva giusto che al quarto anno si tentasse con una fiaba così, che tocca argomenti speciali come la famiglia, l’abbandono, il sapersi orientare.

di Federico Zuliani

 

(segue su AREA3news n°87 giugno ’18)