Villa Barbarigo apre le porte e svela i suoi segreti

Guide d’eccezione il mese scorso per la visita a Villa Barbarigo: cinquanta studenti dell’Istituto Masotto coordinati dal Fondo Ambiente Italiano (FAI) e dal prof. Saul Costa.

L’iniziativa è stata presentata in Municipio a Noventa alla presenza del vicesindaco di Noventa, Mattia Veronese, del preside dell’Istituto Masotto, Carlo Alberto Formaggio, del capoarea del FAI di Vicenza, Giovanna Rossi di Schio, del referente FAI Giovani di Vicenza, Francesca Grandi e di un gruppo di studenti del Liceo, guidati dal prof. Saul Costa. L’attività del Liceo Masotto ha coinvolto gli studenti nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro. Sono 660 i luoghi italiani visitabili nell’ambito delle Giornate FAI d’Autunno, evento organizzato dai Gruppi FAI Giovani a sostegno della campagna di raccolta fondi “Ricordati di salvare l’Italia”. Gli studenti del Masotto, dopo un’approfondita formazione, si sono resi disponibili per accompagnare i visitatori alla scoperta di Villa Barbarigo, gioiello architettonico….

di Arianna Lorenzetto

 

(segue su #AREA3news n°91 novembre 2018)