Ca Del Bue2

CHE FUTURO PER CA’ DEL BUE?

Il 4 febbraio scorso si è tenuto in municipio a Belfiore un incontro con la cittadinanza molto sentito, riguardante una questione ormai “vecchia” di 20 anni, l’inceneritore di Ca’ del Bue. L’argomento non interessa soltanto il comune di San Giovanni Lupatoto, dove l’impianto è stato costruito, ma ha ricadute su tutto l’Est Veronese. E i cittadini si dimostrano molto sensibili ai temi ambientali come questo. L’incontro è stato organizzato dalla lista civica “Belfiore per voi”. I relatori erano tutte persone che da tempo seguono l’evolversi della vicenda. Erano presenti il consulente ambientale Davide Avanzo, Federico Vantini, sindaco di S. Giovanni Lupatoto, Diego Zardini, consigliere provinciale, Paolo Paternoster, presidente di Agsm, l’ente gestore dell’impianto. Infine c’era il padrone di casa, il sindaco di Belfiore Davide Pagangriso.