Bicicletta

La Bicicletta: cercando la felicità su due ruote.

Due ruote, un telaio, un manubrio, una sella, una catena e tanta voglia di pedalare: ecco la ricetta della felicità e del benessere. La bicicletta è composta da poche e semplici parti meccaniche che, unite fra loro, formano un insieme armonico dalle straordinarie potenzialità.

Pedalare rispecchia pienamente il motto “mens sana in corpore sano” poiché a trarne giovamento non sono soltanto la salute e la forma fisica, ma anche la nostra psiche. In generale, lo sport riduce lo stress, aumenta la nostra autostima e contribuisce a combattere stati d’ansia e depressivi. L’attività fisica permette ai nostri muscoli di scaricare le tossine e le sostanze nocive accumulate dall’organismo, riducendo i livelli di stress.

La bici può essere un’ottima compagna nella nostra avventura alla scoperta del mondo. Molto utilizzata in città per spostamenti veloci in mezzo al traffico e per attraversare i centri storici chiusi alle automobili, la bicicletta è anche un mezzo ideale da portare in vacanza e in viaggio. 19 Attualità Inoltre, l’apertura di nuove ciclovie e piste ciclabili sta invogliando sempre più persone a pedalare. Si parla addirittura di “cicloturismo”: un modo per vivere a diretto contatto con la natura, in pieno relax e nel rispetto dell’ambiente. Un vero e proprio toccasana per il corpo e per la vista. Stare in sella per più di mezz’ora, come ogni altra attività sportiva, consente il rilascio di endorfine nel flusso sanguigno. Dette anche “ormoni della felicità”, le endorfine sono neurotrasmettitori che possono contribuire alla sensazione di benessere.

continua su AREA3news n 127 di Febbraio 2022