Litalia Che Va

L’Italia che va: L’impegno come stile di vita

STORIE DI SACRIFICIO E ABNEGAZIONE
DOVE IMPEGNO TOTALE DIVENTA STILE DI VITA

L’impegno è la chiave per essere vincenti nello sport Noi vediamo solo il risultato, vediamo la parte bella, la “discesa”. Vediamo un atleta ormai di alto livello, circondato da pubblico e flash. Noi vediamo solo la punta di un iceberg fatto sì di soddisfazioni e gioie, ma, spesso, anche di sacrifici e pensieri di rinuncia. Passione e motivazione. Si può affermare che la principale spinta alla perseveranza ed all’impegno in un determinato sport sia la passione, e la passione alimenta la motivazione. Più ami ciò che fai, più impegni energie fisiche e mentali nel farlo, trasformando tutto ciò in un circolo virtuoso dove anche i sacrifici, seppur vissuti con enorme fatica, assumono un significato: fatico, perché amo ciò che faccio.

Agli Europei di calcio il centrocampista italo-brasiliano Jorginho è stato il giocatore simbolo dell’Italia di Mancini. 

Un ragazzo che ricorderà a lungo questa stagione anche per la Champions League vinta con merito nel Chelsea. Eppure un pezzettino di questo cuore azzurro rimane ancora scolpito sul vecchio impianto sportivo del “Renzo Tizian”, simbolo della centenaria storia rossoblu che a settembre celebrerà in piazza il glorioso traguardo con una festa e la conseguente presentazione del libro…

continua su Area3news di luglio-agosto n.121