Vielmo Big

Mario Vielmo conquista il dodicesimo 8000m

La spedizione sul Gasherbrum 1

La scalata raccontata da Mario Vielmo Sono appena rientrato ad Islamabad, ora posso raccontare come è andata questa lunga e difficile spedizione al Gasherbrum 1 di 8.068m Credo sia stata per me una delle salite più complicate e impegnative sia dal punto di vista mentale ma soprattutto fisico. L’abbiamo scalata solamente in cinque: Marco, Flor, Ali Musa, Fida ed io. Tutti gli altri alpinisti presenti al base, una sessantina di persone, hanno preferito rivolgere gli sforzi al più facile G2. Fino a quota 6400m anche il G1 non presenta alcuna difficoltà se non il fatto di dover percorrere dal base un ghiacciaio lungo circa 15 km che conduce a un’immensa e contorta seraccata non priva d’insidie con enormi crepacci da raggirare e spesso da superare con salti quasi circensi.

L’intervista al ritorno

Quali sono le tue sensazioni dopo quest’ultima impresa? Sono soddisfatto perché era una montagna che inseguivo da dieci anni dato che il mio primo tentativo risale al 2011 quando mi ritirai a circa 150 metri dalla cima. Mi trovai da solo in mezzo ad una tempesta…

 

continua su Area3News  n.122 di settembre