“O-Live”: grande successo della 15a festa dell’olio extravergine di oliva

di Rino Boseggia

Barbarano olio_16 IMG_9193Domenica 17 aprile il comune di Barbarano Vicentino ha organizza la 15^ edizione di “O-Live”, la festa tradizionale dell’olio extravergine di oliva, in piazza Roma. Come sempre a Barbarano, conosciuta come città dell’olio e del vino, sono confluiti un gran numero di visitatori provenienti da molte località del Veneto e non solo. Al giorno d’oggi, con tutte le contraffazioni in essere dei migliori prodotti made in Italy, andare sul posto è acquistare un olio extravergine che profuma di Colli Berici è diventata una necessità. In programma, come corollario di “O-live”, c’erano numerose varie attività come la camminata di 6 chilometri tra i magnifici ulivi della zona, il pane fresco e il gelato all’olio in piazza, l’inaugurazione dell’ufficio turistico, una mostra pittorica dei maestri Ennio e Grazia Zattarin con i loro allievi a Palazzo Canonici, degustazioni gratuite, la musica della band di Teolo e i mercatini biologici. Il programma domenicale si è avvalso anche della presenza del testimonial Giovanni Rana, che ha partecipato con la consueta verve ad un convegno sul segreto del suo successo aziendale con un cooking show gratuito dei suoi prodotti presso il Teatro Berico. Per la manifestazione “O-Live” di quest’anno vari ristoratori hanno utilizzato ed esposto l’olio extravergine DOP dei Colli Berici nei propri locali e stand gastronomici. Venerdì 8 aprile, inoltre, è stato presentato il libro-ricettario “Dolce quanto basta” di Gabriele De Benetti, vincitore del programma televisivo “Bake Off Italia” su Real Time, presso Palazzo Canonici. Molto seguiti sono stati inoltre eventi come la “Potatura dell’Olivo” a cura della Pro Loco di Nanto, il corso di massaggio cervicale con l’olio di oliva e il corso di cucina con l’olio di oliva. è stata premiata per il migliore prodotto, l’azienda agricola “da Sagraro”, col suo olio dal gusto equilibrato dolce/amaro leggermente piccante, proveniente da un oliveto di circa 1000 piante.