Ottobre Rosa

Un ottobre rosa per sensibilizzare e prevenire

Nel mese di ottobre, si rinnova l’annuale appuntamento con l’evento “Ottobre rosa”, al fine di tenere sempre alto il livello di attenzione sull’importanza della diagnosi precoce nella lotta al tumore della mammella. Malgrado il Covid e le restrizioni sanitarie che tutti siamo chiamati a osservare, tante sono le idee di Andos Ovest Vicentino, Associazione nazionale Donne Operate al Seno, per puntare i riflettori su questa tematica. Anche se in campo riabilitativo le tecniche di linfodrenaggio note in campo medico come “metodo Andos” hanno fatto storia, e la presenza attiva delle volontarie anche negli ospedali viene sempre più considerata come complementare ai trattamenti e agli interventi medico-chirurgici e non più marginale e meramente surrogatoria come in passato. Andos continua ad impegnarsi nella ricerca di metodiche mediche e di sistemi medicali atti a dare risposte sempre più convincenti nelle fasi di diagnosi e di riabilitazione e a contenere in ambiti sempre più ridotti i risvolti negativi della patologia nelle sue varie fasi. E nel basso vicentino la sinergia che si è instaurata tra le Amministrazioni comunali di Noventa Vicentina e di Pojana Maggiore ha dato vita a un Ottobre in rosa denso di appuntamenti, sostenuti anche dalla Banca di Credito Cooperativo…

di Anna Lorenzetto

continua su AREA3NEWS n123 di ottobre 2021